Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

News Liceo Classico Linguistico e Coreutico

Liceo Classico Linguistico e Coreutico "R. Settimo" di Caltanissetta
  1. ::cck::150::/cck::
    ::introtext::

    Considerata l'imminente scadenza delle iscrizioni la segreteria riceve tutti i giornidalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 17,30.


    OPEN DAY

    25 gennaio dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 18,30

    ::/introtext::
    ::fulltext::::/fulltext::

    Leggi tutto...

  2. ::cck::149::/cck::
    ::introtext::

    Open Day aggiuntivo giorno 17 dalle ore 16 alle 18 prima della Notte dei Licei , per tutti gli indirizzi!

    Vi aspettiamo!!!

    ::/introtext::
    ::fulltext::::/fulltext::

    Leggi tutto...

  3. ::cck::148::/cck::
    ::introtext::

    ::/introtext::
    ::fulltext::
    Il Liceo "R. Settimo" per il V anno consecutivo partecipa all'evento nazionale "La notte del Liceo Classico" che coinvolge 430 scuole che alle ore 18:00 apriranno le porte per la festa più attesa dell'anno, un evento sostenuto dal MIUR, in partenariato con Rai Cultura e Rai scuola (http://www.nottenazionaleliceoclassico.it/comunicato_stampa_e-tg_8.html).
    Sarà l'occasione per tutta la cittadinanza di trascorrere tempo all'interno della scuola, apprezzare le riflessioni che docenti e studenti proporranno, fare esperienza  immersiva di cosa sia il mondo classico e di come sia per noi sempre attuale.
    Dalle ore 16:00 alle ore 18:00 la scuola sarà aperta per accogliere chi vorrà informazioni su indirizzi e proposte formative o desideri anche il supporto del personale amministrativo. 
    Dalle ore 18:00 partirà la Notte nazionale con il brano inedito "L'ombra delle nuvole" del cantautore Francesco Rainero. Seguirà la lettura dell'elaborato di Gabriel Bianchi, realizzato prendendo spunto dal testo "De causis plantarum" di Teofrasto. 
    Introdurrà quindi le attività la Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone per accogliere, alle ore 18:15, il dott. Giuseppe Pignatone, già procuratore della Repubblica di Roma e attualmente presidente del Tribunale Vaticano che dialogherà con la giornalista Roberta Fuschi e racconterà della genesi del libro "Modelli criminali. Mafie di ieri e di oggi".
    Alle ore 19:30 prenderanno avvio i laboratori per la scuola con spunti legati al mondo antico che attraverseranno temi trasversali, quali la giustizia e la riflessione scientifica, per cui i visitatori potranno osservare le stelle e comprendere la sezione aurea o sperimentare come funzionava un tribunale ad Atene.
    A conclusione ci si potrà ristorare assaggiando una cassata che nulla ha da invidiare per sontuosità a quella di Oplontis. 
    Alle ore 21:00 ci si sposterà alla strata 'a foglia per gustare le nostre pietanze mediterranee e alle ore 22:00 avranno inizio i simposi, nei quali i nostri alunni intratterranno gli intervenuti con le composizioni del mondo antico che parlano della tavola e dei piaceri del buon vino. Alle ore 24:00 si concluderà la serata con una lettura che coinvolgerà in sincrono tutte le scuole coinvolte su scala nazionale nell'evento. 
    ::/fulltext::

    Leggi tutto...

  4. ::cck::147::/cck::
    ::introtext::

    Venerdì 13 dicembre alle ore 15:30 si svolgerà l’evento conclusivo del PON “Trame d’arte” del Liceo Classico, Linguistico e Coreutico "R. Settimo" (PON 10.2.5A-FSEPON-SI-2018-259. Avviso 4427 del 02/05/2017 - FSE - Potenziamento dell'educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico) che ha previsto quattro differenti azioni rivolte agli studenti dell’istituto, tutte legate alla Cattedrale Santa Maria la Nova.

    ::/introtext::
    ::fulltext::

    Una classe del Liceo Classico con ampliamento in discipline delle arti, musica e spettacolo ha curato uno speciale laboratorio di tessitura che si è ispirato alle vesti del Settecento, grazie alla sapiente guida di Giovanna Seminatore e della prof.ssa Marzia Guarneri. I ragazzi hanno appreso questa antichissima arte realizzando piccoli manufatti al telaio di grande bellezza.

    Una seconda azione, coordinata dalle docenti del coreutico Alessandra Venuti e Laura Blandino, ha avuto come focus la danza, con la realizzazione di quadri viventi accompagnati dalla musica dal vivo, a tema sacro, legando le movenze del Borremans all’espressione del corpo, per una riflessione sulla religiosità dell’espressione musicale e sulla profondità rituale del linguaggio della danza.

    La terza azione, realizzata dai proff. Fabio Fiorenza e Giuseppina Pilato, ha avuto come obiettivo quello di creare un’app dedicata alla cattedrale in più lingue, realizzata dagli studenti del linguistico che si sono dedicati all’architettura dell’edificio e ai suoi restauri.

    La quarta azione, infine, condotta dalla prof.ssa Speziale coadiuvata dal prof. Fiorenza, ha avuto come focus gli affreschi del Borremans, con passeggiate per la città per comprendere il Settecento a Caltanissetta, e momenti di studio e di approfondimento per realizzare codici QR.

    I materiali prodotti saranno tutti messi a disposizione della cattedrale e potranno essere utili per i visitatori. La città si arricchirà così di strumenti per la lettura consapevole del suo monumento più bello.

    Tutte le azioni, coordinate dalla DS Irene Cinzia Maria Collerone, con l’aiuto preziosissimo del DSGA dott.ssa Mariangela Infantino, sono state realizzate nell’ottica del service learning, una forma di apprendimento legata allo studio di un bisogno della comunità a cui dare una risposta, per mettersi poi al servizio della collettività e risolvere un problema. La scuola si apre al territorio e offre lo studio, la freschezza e l’entusiasmo dei giovani per farlo crescere. Gli studenti hanno tanto riflettuto, studiato, approfondito ed ora sono pronti per condividere.

    Bisogna ringraziare, infine, soprattutto il parroco Padre Gaetano Canalella per l’apertura verso la nostra iniziativa, la fattiva collaborazione e per averci permesso di stare in cattedrale ad esplorare e conoscere, godendo della bellezza della nostra casa comune. 

    Area degli allegati

    ::/fulltext::

    Leggi tutto...

  5. ::cck::145::/cck::
    ::introtext::

    BROCHURE

    Giovedì 5 dicembre alle ore 16:00 il Liceo Classico, Linguistico e Coreutico "R. Settimo" inizierà le attività di orientamento con un open day dedicato alle famiglie e agli studenti della scuola secondaria di I grado che avessero desiderio di conoscere le attività formative e i percorsi di studio che propone la scuola.

    ::/introtext::
    ::fulltext::

     Il pomeriggio inizierà in aula magna con il saluto della Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone e brevi momenti di approfondimento proposti per capire i 3 diversi indirizzi. Ci si sposterà in seguito nelle aule dove saranno allestiti i laboratori per avere ogni sorta di chiarimento su metodologie, opportunità e attività che l'istituto propone. Sarà presentata la curvatura biomedica, insieme con gli ampliamenti dell'offerta formativa e le attività di alternanza scuola-lavoro. 

    Sarà, inoltre, possibile prenotare una lezione prova per permettere ai giovani di studenti di sperimentare il clima che si respira a scuola e iniziare ad approcciarsi alle varie discipline di tutti e tre gli indirizzi. La scuola sarà aperta a chi è interessato ma anche a chi soltanto curioso e desideroso di capire cosa si apprende all'interno del Liceo più antico della città
    ::/fulltext::

    Leggi tutto...

  6. ::cck::143::/cck::
    ::introtext::

    ::/introtext::
    ::fulltext::
    La classe IIB dell'indirizzo Classico del Liceo "R. Settimo", si è recata martedì 29 ottobre, con il docente Salvatore Patrì, al Palazzo di Giustizia per partecipare alla Giornata Europea della Giustizia Civile, per un'azione dal titolo "L'avvocato, il giudice, il cittadino". Dopo i saluti istituzionali gli studenti hanno ascoltato con interesse  il dott. Antonino Porracciolo, presidente del Tribunale per i Minorenni di Caltanissetta e hanno partecipato alla simulazione di un processo civile su "Reintegra in possesso".
    L'attività, coordinata dalla Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone, rientra fra le azioni legate all'ampliamento di Diritto ed Economia che la scuola offre al fine di stimolare la riflessione, anche in chiave orientativa, sulla Costituzione, sulle leggi dello Stato, sul ruolo e sul funzionamento delle Istituzioni. L'ampliamento è legato non solo all'approccio tradizionale alle discipline in questione, ma si prefigge di far sperimentare nei luoghi deputati come le leggi vengano applicate, in modo tale che lo studio assuma un taglio concreto ed operativo e divenga esperienza per i giovani che scelgono di intraprenderlo. 
    ::/fulltext::

    Leggi tutto...

  7. ::cck::138::/cck::
    ::introtext::

    Con ordinanza del Sindaco è stata disposta chiusura scuole domani 25.10.2019

    ::/introtext::
    ::fulltext::

    ::/fulltext::

    Leggi tutto...

  8. ::cck::136::/cck::
    ::introtext::

    ::/introtext::
    ::fulltext::

    Giorno 10 e 11 ottobre a Caltanissetta si terrà un evento legato al Piano Nazionale Scuola Digitale: Hackathon e Model su "#19 Caltanissetta e le miniere: un ponte tra storia, impresa e futuro". L'hackathon è una maratona progettuale nella quale gruppi di studenti sono chiamati a confrontarsi e sfidarsi su una tematica riguardo alla quale sono invitati a fare proposte innovative per risolvere problemi e favorire il progresso ed il miglioramento. Il model è una simulazione di processo negoziale secondo un modello che appartiene alle istituzioni internazionali, sarà in lingua inglese e favorirà l'acquisizione di competenze di policy-making, diplomazia e negoziazione. 
    Otto le scuole partecipanti (IS "A. Manzoni", IS "M. Rapisardi", IS "L. Russo", IS "A. Volta", Liceo"R. Settimo" di Caltanissetta e IS "Eschilo, IS "E. Maiorana", IS "E. Morselli" di Gela) che si ritroveranno alle 8:30 di giorno 10 presso l'Aula Magna del Liceo "R. Settimo" di Caltanissetta, accolti dall'esibizione "Connessioni" della II classe del Coreutico, per ascoltare gli interventi a cura del prof. L. Girardi (Dirigente Ambito Territoriale CL/EN, della prof.ssa P. Fasulo (Dirigente Tecnico USR Sicilia), della prof.ssa S. Pulvirenti (Responsabile nucleo supporto autonomia A. T. CL/EN), dell'arch. Roberto Gambino (sindaco di Caltanissetta), della prof.ssa Marcella Natale (Assessore alla cultura del Comune di Caltanissetta), del prof. A. Biondi (Università di Palermo), del dott. Luigi Di Chiara (responsabile della Comunicazione), del dott. A. La Rosa (geologo), del dott. E. Curcuruto (geologo).
    Gli studenti analizzeranno, quindi, i problemi, esprimeranno proposte progettuali e si sfideranno mentre i docenti saranno chiamati a formulare proposte progettuali da incardinare nel curriculum. Alle ore 21:00 la scuola accoglierà un DJ set.
    Giorno 11 ottobre si concluderanno i lavori e avrà luogo la premiazione, accompagnata dall'esibizione "Heartbeat" della IV coreutico.
    ::/fulltext::

    Leggi tutto...